Home Rodigino Delta In arrivo contributi per sistemare i fondali

In arrivo contributi per sistemare i fondali

sacca scardovariDelta del Po, Palazzo Balbi fa felici pescatori e turisti: in arrivo, entro l’anno, dalla Regione Veneto contributi sostanziosi per sistemare i fondali della Sacca del Canarin, della Sacca di Scardovari e della laguna del Barbamarco. Nomi evocativi, ma con problemi di scarsa ossigenazione delle acque, con conseguente diminuzione dei molluschi che ci vivono. Animali che, nel loro piccolo, danno da mangiare a circa 1500 addetti. Ma la novità riguarda anche le cavane di Scardovari e Pila, su cui si accenderanno…le luci. Finora, infatti, i pescatori della zona erano obbligati a procurarsi la corrente elettrica mediante gruppi elettrogeni alimentati a carburante, quindi costosi. Il primo cittadino di Porto Tolle, Claudio Bellan, guarda già avanti e preannuncia: “Con l’estensione dei servizi si apriranno prospettive di pescaturismo”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette