Unione dei Comuni del Miranese: 3 nuove vetture per la polizia locale

Tre nuove Alfa Romeo Giulietta 1600 per la polizia di Mirano. Ad acquistare le auto è stata l’Unione dei Comuni del Miranese per l’infortunistica stradale per una spesa complessiva, che comprende anche l’allestimento delle auto con barra led, radio, kit infortunistica e altro, di 57mila euro.
Con l’arrivo delle tre Giulietta si conclude il piano di rinnovo e ristrutturazione del parco mezzi della Polizia Locale, che è formato da 19 veicoli: 3 furgoni per il servizio di infortunistica stradale, un furgone per il trasporto persone e cose, 2 autovetture con cella, 11 auto per il servizio di polizia stradale e 2 autovetture civetta. Sono comprese anche 4 moto Aprilia 650.

Inoltre, con una spesa di 46mila euro, sono stati acquistate nuove radio ricetrasmittenti installate in tutti i mezzi e 39 radio portatili per il personale di Polizia Locale. Le nuove radio sono collegate alla rete unica di radiocollegamento per la sicurezza locale della Regione Veneto, realizzata con tecnologia Tetra. Questa piattaforma regionale, completamente digitale, permette all’Unione di lavorare in forma indipendente e, in caso di necessità, consente il trasferimento delle comunicazioni alle altre amministrazioni della Regione.
Tetra permette agli operatori di essere continuamente in contatto con la centrale operativa, garantisce la riservatezza delle comunicazioni e assicura l’interoperabilità tra le diverse organizzazioni e con gli altri sistemi di emergenza.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento