A Salzano arrivano le colonnine per la ricarica delle auto elettriche

Fra le altre novità delle ultime settimane portate avanti dal Comune c’è l’attivazione del servizio del doposcuola alla elementare di Robegano

L ’amministrazione comunale di Salzano ha aderito nel mese di ottobre al ‘Protocollo d’Intesa’ proposto da Enel X Mobility Srl per la realizzazione di una rete di ricarica elettrica in ambito urbano di 4 colonnine. “Abbiamo approvato il progetto definitivo – ha affermato con soddisfazione il sindaco Luciano Betteto – che prevede una prima installazione, in via sperimentale, di due colonnine di ricarica per veicoli alimentati ad energia elettrica. Le colonnine verranno installate in via Sicilia nel parcheggio attiguo al supermercato Coop a Salzano e nel parcheggio di via Perosi a Robegano dove alcuni posti auto verranno riservati ad uso esclusivo dei veicoli che devono effettuare la ricarica elettrica”.

Ha aggiunto il consigliere delegato all’ambiente Alessio Vian. “Con l’approvazione del progetto per l’installazione delle colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici anche a Salzano, si compie un passo importante per favorire la tutela della qualità dell’aria, incentivando la mobilità elettrica ad emissioni zero in grado di ridurre l’inquinamento. Si attiva così un servizio utile al mercato dei veicoli elettrici, in fase di decisa espansione”.

Un’altra importante decisone è stata la conferma dei servizi scolastici avvenuta dopo un incontro tra l’amministrazione comunale e i genitori degli alunni delle scuole interessate. “È stata l’occasione per fare il punto sui servizi offerti dall’amministrazione a favore degli alunni – spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione Luna Vergerio – Novità di questo anno scolastico è il servizio doposcuola nella fascia che va dalle 16 alle 17.30 per il plesso della scuola elementare di Robegano. Dopo aver ricevuto diverse richieste ci siamo subito attivati con le varie cooperative e associazioni del territorio, individuando nella Cooperativa Agorà l’interlocutore idoneo per l’attivazione del doposcuola.”

“Confermato per gli alunni della scuola primaria di Salzano – ha continuato l’assessore – un’iniziativa di sostegno alla genitorialità in orario pomeridiano extra scolastico denominato “Spazio Gioco Scuola” e un servizio mattutino di pre-scuola. Entrambi i servizi, compresa la mensa, saranno realizzati dalla Cooperativa Aclicoop nei locali di via Colombo, 10 che garantirà lo svolgimento dell’attività mediante operatori qualificati. In particolare lo “Spazio Gioco Scuola” si propone come momento aggregativo al di fuori del normale ambito scolastico con lo scopo di far incontrare i bambini e far vivere loro positivamente l’esperienza dell’apprendimento e della cura delle relazioni interpersonali. Si svolgerà nei pomeriggi di lunedì, martedì, giovedì dalle 13 alle 16 e comprende anche il tempo mensa. Il servizio di prescuola si svolgerà sia a Salzano sia a Robegano tutte le mattine (dal lunedì al venerdì), dalle 7.25 alle 7.55.”

Lino Perin

Lascia un commento