Logo testata di vicenza

HomeBreaking NewsDonazione di organi e tessuti: il Polesine si scopre generoso

Donazione di organi e tessuti: il Polesine si scopre generoso

Polesine. Ieri, giovedì 23 settembre, si è tenuto in azienda Ulss 5 un incontro con i dirigenti del coordinamento regionale trapianti, in merito alla donazione di organi e tessuti.

Polesine, Ulss 5

Alla riunione operativa hanno partecipato il direttore sanitario Alberto Rigo e i professionisti aziendali che lavorano per il procurement di organi e tessuti nella realtà e nel territorio locale, insieme ai responsabili regionali: Giuseppe Feltrin, coordinatore regionale trapianti, e Pantaleo Corlianò, direttore operativo del coordinamento stesso.

Donazione di organi e tessuti nel Polesine: i numeri

Sono stati analizzati i dati dell’anno 2021 che, per l’azienda Ulss 5, sono lusinghieri: ben otto donazioni d’organo, che hanno curato e salvato la vita a chi attendeva un atto di così grande generosità. Sono state inoltre registrate 94 donazioni di tessuti oculari, cinque donazioni multi tessuto, e cinque donazioni di cute. Non sono avvenuti opposizioni o rifiuti alla donazione, ma solo assensi.

Lo sportello

Tra qualche settimana, l’azienda renderà disponibile, in ospedale a Rovigo, uno sportello che registrerà l’assenso alla donazione d’organo e tessuto, nel completo rispetto della privacy.

In collaborazione con l’associazione Aido, la locale sezione del coordinamento trapianti aziendale ha pensato a un percorso informativo e formativo che coinvolgerà le classi quarte e quinte delle scuole superiori della provincia di Rovigo. Un progetto educativo teso a sensibilizzare i ragazzi alla donazione di organo e tessuto.

Le più lette