sabato, 25 Maggio 2024
HomeRodiginoProvincialeCinquantenne polesano arrestato a Bologna per violenza sessuale su minorenni

Cinquantenne polesano arrestato a Bologna per violenza sessuale su minorenni

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Fatti avvenuti nel rodigino, in famiglia. L’uomo è stato fermato all’aeroporto di Bologna

Un uomo di 50 anni è stato è stato arrestato dai Carabinieri e portato in carcere con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di adolescenti, fatti che sarebbero avvenuti nell’ambito familiare, in un paese dell’alto rodigino. Secondo le indagini dei militari dell’Arma le violenze andavano avanti da tempo. Gli investigatori hanno così dato esecuzione ad una misura cautelare in carcere, su delega della Procura di Rovigo. Il 50enne, che stava rientrando dall’estero, è stato è stato fermato all’aeroporto `Marconi´ di Bologna, individuato dalla polizia di frontiera, in contato con i carabinieri. È stato portato nel carcere del capoluogo felsineo.

Oltre alla violenza sessuale, all’indagato è contestato anche l’abuso di autorità.  Dalle accurate indagini condotte dai carabinieri della Compagnia di Castelmassai, sono emersi infatti gravi indizi di colpevolezza a carico del polesano quali violenza e abuso d’autorità in quanto il 50enne in ambito familiare costringeva, secondo l’imputazione formulata in ipotesi accusatoria, più adolescenti a subire atti sessuali. Il procedimento si trova ora nella fase delle indagini preliminari.