venerdì, 19 Aprile 2024
HomePadovanoPadova SudMezzo milione di euro per la sicurezza stradale: a Casalserugo rinnovate le...

Mezzo milione di euro per la sicurezza stradale: a Casalserugo rinnovate le provinciali

Tempo di lettura: 2 minuti circa

L’iniziativa prevede la realizzazione di una nuova pista ciclabile lunga complessivamente 400 metri, che collegherà il cuore di Casalserugo con la zona cimiteriale

In un importante passo verso la sicurezza e la sostenibilità, il Comune di Casalserugo annuncia un significativo intervento sulle strade provinciali sp 3 Pratiarcati e sp 30 Bertipaglia, con un investimento di 500.000 euro dedicati alla messa in sicurezza e all’innovazione urbana: un nuovo tratto di pista ciclabile e sicurezza rafforzata per pedoni e ciclisti nella viabilità provinciale.

L’iniziativa prevede la realizzazione di una nuova pista ciclabile lunga complessivamente 400 metri, che collegherà il cuore di Casalserugo con la zona cimiteriale. Questo nuovo tratto, aggiungendosi ai 130 metri di pista esistente, permetterà una connessione fluida e sicura con i percorsi ciclabili di Ronchi, incentivando l’utilizzo di mezzi di trasporto ecologici e attivi.

L’intervento non riguarda solo i ciclisti, ma si estende alla sicurezza dei pedoni con la messa in sicurezza degli attraversamenti lungo il tracciato che collega San Giacomo a Bovolenta. Queste misure non solo garantiranno una traversata più sicura per i pedoni, bensì fungeranno anche da dissuasori di velocità per i veicoli, riducendo il rischio di incidenti e migliorando la convivenza tra le diverse modalità di trasporto.

«Le strade provinciali SP3 e SP30 sono state a lungo una fonte di preoccupazione per la comunità locale – dichiara il sindaco Matteo Cecchinato – a causa dei pericoli che rappresentavano per pedoni e ciclisti. Con queste nuove misure il Comune affronta queste preoccupazioni, garantendo ai suoi cittadini infrastrutture sicure e moderne che promuovono uno stile di vita attivo e rispettoso dell’ambiente». Questo intervento è solo il primo di una serie di progetti strutturali che verranno avviati nei prossimi mesi, segnando l’inizio di un ampio processo di rinnovamento urbanistico del territorio di Casalserugo. «Con questi sforzi – prosegue il sindaco – il Comune si impegna a creare un ambiente urbano che metta al centro la sicurezza e il benessere dei suoi abitanti. Il futuro di Casalserugo si disegna oggi con scelte coraggiose e lungimiranti. La sicurezza delle nostre strade e la valorizzazione della mobilità sostenibile sono i pilastri su cui si costruisce la visione di una comunità moderna, inclusiva e attenta alla qualità della vita. Gli interventi imminenti saranno i mattoni di questo rinnovamento promettendo un domani più sicuro per tutti i cittadini di Casalserugo».

Cristina Salvato