mercoledì, 24 Aprile 2024
HomeSportAtletica Fidal Veneto, Trofeo promozionale, un debutto di Marca

Atletica Fidal Veneto, Trofeo promozionale, un debutto di Marca

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Un migliaio di corsa a Cavriè per il 32° memorial Antonio Tomasi

Foto Fidal veneto

Va a Treviso la prima prova del Trofeo regionale promozionale di marcia e corsa su strada. La rappresentativa della Marca si è imposta a Cavriè di San Biagio di Callalta, dove il 32° memorial Antonio Tomasi, classico evento di inizio primavera, ha fatto registrare il record di partecipazione, con circa mille concorrenti. La rassegna di marcia e corsa su strada, dedicata al settore giovanile, ha incoronato la selezione di casa che, in classifica generale ha totalizzato 683 punti, precedendo di un soffio la rappresentativa di Padova (645). Terza Venezia (510). Poi Belluno (366), Verona (267), Vicenza (207) e Rovigo (134). Le gare giovanili hanno anche assegnato i titoli regionali individuali di corsa su strada. Sul gradino più alto del podio, Davide Ghedina (Athletic Club Firex Belluno) tra i cadetti, Giorgia Meneghetti (Silca Ultralite Vittorio Veneto) tra le cadette, Tommaso Pattaro (Audace Noale) tra i ragazzi e Anna Frasson (Fiamme Oro Padova) tra le ragazze. In chiusura di pomeriggio, monologo di Nikol Marsura (Assindustria Sport) nella gara assoluta femminile (3 km) e successo di Giacomo Esposito (Atl. San Biagio) in quella maschile (5 km), dove la prima parte di corsa è stata vivacizzata dal forcing dell’azzurrino dei 3000 siepi, Stefano Menegale (Atl. Silca Conegliano), che nel finale non è però riuscito ad opporsi all’attacco del campione italiano di maratona.

 

Le più lette